27.10.2021 | ROBERTO ABBIATI / autori in prestito



mercoledì 27 ottobre 2021
Teatro Sociale Luzzara, 21.00
ROBERTO ABBIATI

AUTORI IN PRESTITO
Io son poi da solo, e loro sono tutti
Consigli di lettura ascolto e visione
a cura di Paolo Nori
e Arci Reggio Emilia
in collaborazione con le biblioteche reggiane
// ottobre – dicembre 2021
http://www.autorinprestito.it/
—–

ROBERTO ABBIATI
Attore, musicista e illustratore, nato nel 1958. Ha lavorato con Peter Ustinov e Bolek Polivka, ha fondato il teatro d’Artificio e messo in scena numerosi spettacoli. Ha lavorato con Carlo Mazzacurati, Sergio Rubini, Marco Paolini e Edoardo Camurri. Dalla passione per Moby Dick sono nati uno spettacolo, le illustrazioni del libro Un tentativo di balena (Adelphi, 2008) e il romanzo a disegni Moby Dick o la Balena (Keller, 2017). Ha scritto e illustrato A proposito di Dante. Cento passi nella Commedia con disegni (Keller, 2020). Suona la cornamusa.

– – – – – – – – – –

INGRESSO GRATUITO
Teatro Sociale Danilo Donati
piazza A. Tedeschi, 6

info e prenotazioni
Centro Culturale Zavattini
📞 0522 977612
📩mail: teatroluzzara@fondazioneunpaese.org
Data la capienza limitata, verrà seguito l’ordine cronologico delle prenotazioni.
Per accedere all’evento è necessario essere in possesso del Green Pass.

——

AUTORI IN PRESTITO
Io son poi da solo, e loro sono tutti
«Io son poi da solo, e loro sono tutti», è una celebre frase dell’uomo del sottosuolo, di Dostoevskij. È ragionevole pensare che molti lettori di Memorie del sottosuolo si siano riconosciuti in quel sentimento descritto da Dostoevskij, in quell’impressione che loro, l’altro, il mondo intero, siano contro di noi.
Contro di noi, e non contro di me, perché questa frase di Dostoevskij, nel raccontare così bene una solitudine disperante, rivela un’affinità, con l’autore del romanzo, e con il suo protagonista. Il lettore di Dostoevskij, quando incontra questa frase si accorge di due cose: che è proprio vero, lui è poi da solo, e loro sono tutti, e che non è l’unico, a essere da solo.
Ai partecipanti a Autori in prestito, anche quest’anno chiediamo di raccontare i libri, le opere d’arte, le musiche, i film che li hanno stupefatti e gli autori che hanno detto loro questa cosa: che non erano gli unici, a essere da soli.
Paolo Nori
—–
CENTRO CULTURALE ZAVATTINI
viale Filippini, 35 | 42045 Luzzara (RE)
t. 0522 977612 | biblioteca@fondazioneunpaese.org
torna all'inizio del contenuto