Stampa etichette

  • Zebra TLP 2844 (compatibile ma fuori produzione)
  • Zebra GC420 (sostituisce la TLP 2844, compatibile ma fuori produzione)
  • Zebra GK420 (analoga alla precedente ma più costosa perché più veloce e collegabile in rete; non so se ancora in produzione)
  • Zebra ZD220 (sostituisce la GC420, apparentemente compatibile ma ancora nessuno ne ha acquistata e provata una)
  • Zebra TLP 2824 plus (più compatta, in uso a Campegine con successo)

Attenzione a scegliere il modello “t” (trasferimento termico) e non il “d” (stampa termica diretta): nel trasferimento termico viene riscaldato un nastro che rilascia il colore sull’etichetta sottostante, che è di carta normale. Se la stampa è termica diretta, deve essere l’etichetta che è in carta chimica, come gli scontrini fiscali per intendersi.

Reset stampante

  • spegnere la stampante e il PC
  • tenere premuto il tasto FEED della stampante (pulsante verde superiore) e riaccenderla
  • appena la spia inizia a lampeggiare in rosso, rilasciare il pulsante

La stampante farà avanzare il rullo delle etichette, si autocalibrerà e stamperà la configurazione. Al termine della stampa delle configurazioni ripremere il tasto FEED.
L’operazione va effettuata a PC spento e prima di spegnerlo bisogna assicurarsi che la coda di stampa sia vuota. Se il PC parla alla Zebra mentre si sta configurando, il reset fallisce.

Download

torna all'inizio del contenuto