Attualità

13 Giugno 2019

Mediterraneo

Parole chiave: Giornata Internazionale del Mediterraneo, 8 luglio, Mediterraneo, Mediterranei, Migranti, caduti in mare, storia, mappe, isole, Pietro Bartolo, Lampedusa

 

"Che cosa è il Mediterraneo? Mille cose insieme. Non un paesaggio, ma innumerevoli paesaggi. Non un mare, ma un susseguirsi di mari. Non una civiltà, ma una serie di civiltà accatastate le une sulle altre. Viaggiare nel Mediterraneo significa incontrare il mondo romano in Libano, la preistoria in Sardegna, le città greche in Sicilia, la presenza araba in Spagna, l’Islam turco in Iugoslavia. Significa sprofondare nell’abisso dei secoli, fino alle costruzioni megalitiche di Malta o alle piramidi d’Egitto. Significa incontrare realtà antichissime, ancora vive, a fianco dell’ultramoderno: accanto a Venezia, nella sua falsa immobilità, l’imponente agglomerato industriale di Mestre; accanto alla barca del pescatore, che è ancora quella di Ulisse, il peschereccio devastatore dei fondi marini o le enormi petroliere. Significa immergersi nell’arcaismo dei mondi insulari e nello stesso tempo stupire di fronte all’estrema giovinezza di città molto antiche, aperte a tutti i venti della cultura e del profitto, e che da secoli sorvegliano e consumano il mare."

Fernand Braudel  

 

> Lampedusa
 

"Tu eri un’ombra nera

Un nemico nel bosco

Abbiamo giocato a calcio

E adesso ti conosco

Eri solo una maschera

Di buio e di minaccia

Abbiamo parlato in autobus

E adesso tu hai una faccia

Ti ho visto con tuo figlio

Piccolo come il mio

Lo accompagnavi a scuola

Proprio come faccio io

È venuta la neve

Anche tu abiti qua

Abbiamo spalato insieme

E ora sai come si fa

Tu impari ciò che è nostro

Io imparo ciò che è vostro

E io non son più unico

E tu non sei più mostro"

Filastrocca del nemico sconosciuto di Bruno Tognolini

 

  • Le stelle di Lampedusa : la storia di Anila e di altri bambini che cercano il loro futuro fra noi / Pietro Bartolo ; con la collaborazione di Giacomo Bartolo, Mondadori, 2018
  • Lacrime di sale : la mia storia quotidiana di medico di Lampedusa fra dolore e speranza / Pietro Bartolo, Lidia Tilotta ; con la collaborazione di Giacomo Bartolo, Mondadori libri, 2017 (stampa 2018)
  • Lampedusa : cronache dall'isola che non c'è / Laura Bastianetto e Tommaso Della Longa, Ensemble, 2011
  • Gli angeli non sono tutti bianchi : l'odissea di nove giovani dall'Eritrea al Mediterraneo / Francesco Nicolino ; con un testo introduttivo di Pino Scaccia, Carabba, 2015
  • Lampaduza / Davide Camarrone, Sellerio, 2014
  • Luminusa / Franca Cavagnoli, Frassinelli, 2015
  • L'ottico di Lampedusa : romanzo / Emma-Jane Kirby ; traduzione di Guido Calza, Salani, 2017
  • Casa Lampedusa / Antonio Ferrara, Einaudi ragazzi, 2017

> Mediterranei
 

  • Il sommario del numero 6/2017 di LIMES dedicato alla geopolitica del Mar Mediterraneo
  • http://www.limesonline.com/sommari-rivista/mediterranei
  • Venne alla spiaggia un assassino / Elena Stancanelli, La Nave di Teseo, 2019
  • Io Khaled vendo uomini e sono innocente / Francesca Mannocchi, Einaudi, 2019
  • La zantraglia : i mestieri del mare al tempo dei container / Marcello Anselmo ; premessa Lorenzo Pavolini, Mesogea, 2012
  • Più profondo del mare / Melissa Fleming ; traduzione di Annalisa Carena, Piemme, 2019
  • Naufraghi senza volto : dare un nome alle vittime del Mediterraneo / Cristina Cattaneo, Raffaello Cortina, 2018
  • Salvezza / Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso, Feltrinelli, 2018
  • Il confine mediterraneo : l'Europa di fronte agli sbarchi migranti / a cura di Valerio De Cesaris ed Emidio Diodato, Carocci, 2018

> Mediterraneo nel cinema

“Fuocoammare” di Gianfranco Rosi

“Gran Torino” di Clint Eastwood

“Il pane nudo” di Rachid Benhadj

“Io sto con la sposa” di Gabriele Del Grande, Antonio Augugliaro e Khaled Soliman Al Nassiry

“I porti del Mediterraneo” di Marco Baliani

“I racconti di Giufà” di Marco Baliani

“Kirikù e la strega Karaba” di Michel Ocelot

“L’albero dei destini sospesi” di Rachid Benhadj

“LOUSS – Rosa di Sabbia” di Rachid Benhadj

“Nuovomondo” di Emanuele Crialese

“Oltre la notte” di Fatih Akin

“Pinocchio Nero” di Marco Baliani

“Profumi d’Algeri” di Rachid Benhadj

“Saltatori di Muri” di Franco Lorenzoni

“Terraferma” di Emanuele Crialese

“TOUCHIA – Cantico delle donne d’Algeri” di Rachid Benhadj

> Il Mediterraneo, isole, arcipelaghi e storie

 

Il Mediterraneo è un mare con tanti nomi, deriva dalla parola latina Mediterraneus, che significa in mezzo alle terre, gli antichi Romani lo chiamavano, ad esempio, "Mare nostrum", ossia il nostro mare, la conquista romana toccò tutte le regioni affacciate sul Mediterraneo, per gli arabi era al-Bar al-Abya al-Mutawassi, ossia "Mar Bianco di Mezzo", per i turchi era Akdeniz, "Mare Bianco", per gli israeliani è Hayam Hatikhon, "il mare di mezzo", per i berberi ilel Agrakal, "mare tra-terre", per gli albanesi deti mesdhe, Il mare in mezzo alle terre.

 

  • Storia del Mediterraneo in 20 oggetti / Amedeo Feniello, Alessandro Vanoli ; illustrazioni di Andrea Antinori, Laterza, 2018
  • Il Mediterraneo : dalla preistoria alla nascita del mondo classico / Cyprian Broodbank, Einaudi, 2018
  • Atlante delle isole del Mediterraneo : storie, navigazioni, arcipelaghi di uno scrittore marinaio / Simone Perotti ; carte di Marco Zung, Bompiani, 2017
  • Il Mediterraneo : lo spazio, la storia, gli uomini, le tradizioni / Fernand Braudel ; traduzione di Elena De Angeli, Bompiani, 2017
  • La mappa dei libri perduti : come la conoscenza antica è stata perduta e ritrovata: una storia in sette città / Violet Moller, Mondadori, 2019
 
> Siti

https://www.unhcr.it/
https://www.dossierimmigrazione.it/

 

> Se ti è piaciuta questa bibliografia forse possono interessarti anche queste:

Cercare il Mediterraneo, 2017
https://biblioteche.provincia.re.it/Bibliografie.jsp?idB=583&ev=1
Oltre ogni frontiera, 2015
https://biblioteche.provincia.re.it/Bibliografie.jsp?idB=506&ev=1
Cercare il Mediterraneo e trovarlo, 2015
https://biblioteche.provincia.re.it/Bibliografie.jsp?idB=490&ev=1

 

"Se vuoi fare l’azzurro,
prendi un pezzo di cielo e mettilo in una pentola grande,
che tu possa porre sul fuoco dell’orizzonte;
poi mescola il blu con gli avanzi di rosso
dell’alba, fino a che non si sciolga;
vuota tutto in una bacinella ben pulita,
perché non rimanga nulla delle impurità della sera.
Infine, setaccia i rimasugli dorati della sabbia
del mezzogiorno, finché il colore non aderisca al fondo di metallo.
Se, vuoi, per far sì che i colori non si separino
con il tempo, aggiungi nel liquido
un nocciolo di pesca bruciato.
Lo vedrai disfarsi, senza lasciare traccia che una volta
lì lo mettesti; e nemmeno il nero della cenere lascerà venature d’ocra
sulla superficie dorata. Potrai, allora, sollevare il colore
all’altezza degli occhi e confrontarlo con l’azzurro autentico.
Entrambi i colori ti sembreranno somiglianti, senza che
possa distinguere l’uno dall’altro.
Così ho fatto io, Abraham ben Judá Ibn Haim,
miniatore di Loulé e ho lasciato la ricetta a chi vorrà,
un giorno, imitare il cielo."

Ricetta per fare l’azzurro, Nuno Judice

 

I libri in elenco sono in gran parte nelle Biblioteche di Reggio Emilia e Provincia, per una verifica si possono consultare i cataloghi on line:
Catalogo unico delle biblioteche della Provincia di Reggio Emilia
http://opac.provincia.re.it/
 

Luglio 2019

 

Bibliositografia a cura di Maria Luisa Merenda

 

 

Ultimi articoli

Farsi un'idea 21 Settembre 2021

Autunni straordinari

  “Mi sono preparata una sedia comoda. Proprio là, vicino alla pianta di fico in giardino.

Farsi un'idea 14 Settembre 2021

Creare senza limiti

  Ci piace cucire, disegnare, dipingere, scrivere, cucinare, dipingere su stoffa, lavorare all’uncinetto, lavorare a maglia? Ecco un pieno di idee in questa lista   > Creare senza limiti, libri dal nostro catalogo on line https://opac.

Farsi un'idea 7 Settembre 2021

Pronti per la scuola!

(dedicato ai ragazzi della scuola superiore)   > CERCARE UN LIBRO NELLE BIBLIOTECHE DI REGGIO EMILIA E PROVINCIA La biblioteca è il migliore punto di partenza per cercare tutti i libri che vuoi e prenderli a prestito: è gratis.

Farsi un'idea 1 Settembre 2021

Settembre un mese di nuovi inizi

  L’estate sta finendo e i buoni propositi per ricominciare sono dietro la porta, l’aria sembra carica di una nuova energia, di possibilità e di rinnovamento, è tempo di nuovi obiettivi, di nuove cose da imparare, da fare.

torna all'inizio del contenuto