Biblioteca comunale di Bibbiano

Piazza Damiano Chiesa, 1 – Bibbiano

Biblioteca 0522.253230
biblioteca@comune.bibbiano.re.it

Ufficio Cultura 0522.253231
ufficio.cultura@comune.bibbiano.re.it

 


Orari

Orario Invernale

mattina pomeriggio sera
Lunedì: 15.00 – 19.00
Martedì: 15.00 – 19.00
Mercoledì: 15.00 – 19.00
Giovedì: 15.00 – 19.00
Venerdì: 15.00 – 19.00
Sabato: 9.00 – 13.00
Domenica:

 
L’orario invernale è in vigore fino al 6 giugno 2021

 

Orario Estivo

mattina pomeriggio sera
Lunedì:
Martedì: 9.00 – 13.00
Mercoledì: 16.00 – 19.00 20.30 – 22.30
Giovedì: 9.00 – 13.00 16.00 – 19.00
Venerdì: 9.00 – 13.00
Sabato: 9.00 – 13.00
Domenica:

 
L’orario estivo è in vigore dal 7 giugno 2021 al 12 settembre 2021

 

Bibliotecari

  • Daniela Casoli
    Direttrice – Responsabile settore cultura
  • Simona Borrillo
    Bibliotecaria – Ufficio cultura
  • Sara Morelli
    Bibliotecaria
  • Emanuela Solimei
    Bibliotecaria

Informazioni sulla biblioteca

La Biblioteca di Bibbiano apre nel 1984 e dal 2014 è intitolata a Milena Fiocchi, prima bibliotecaria del paese.

La biblioteca è organizzata a scaffali aperti, con il patrimonio librario direttamente accessibile da parte dei lettori, ed offre i seguenti servizi:

  • prestito libri e riviste;
  • prestito dvd;
  • consultazione in sede e consulenza per le ricerche bibliografiche;
  • prestito in rete con le altre biblioteche della Provincia di Reggio Emilia;
  • emeroteca con quotidiani e riviste;
  • 6 postazioni pc con accesso a internet.

Tutti i servizi sono gratuiti, ad accezione delle postazioni pc.

Il prestito del materiale librario dura 30 giorni, mentre per i dvd la durata è di 15 giorni. Per poter accedere al servizio di prestito è necessario avere la tessera di una qualsiasi delle biblioteche del Sistema Provinciale.

Ogni sezione della biblioteca offre posti di studio e di consultazione, in particolare la sezione ragazzi e la sezione 0-6 anni sono dotate di appositi arredi per accogliere i giovani lettori in modo piacevole e stimolante.
La Biblioteca organizza iniziative che hanno come scopo principale la promozione e la diffusione della lettura con particolare attenzione al mondo della scuola, proponendo percorsi di lettura con le classi, e al progetto Nati per Leggere per la lettura nelle fasce 0-6 anni.

La Biblioteca fa proprie le direttive contenute nella Legge Regionale n. 18 del 24.03.2000 in materia di biblioteche, archivi storici, musei e beni culturali e nel Manifesto Unesco sulle biblioteche di pubblica lettura.


 

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto