CONSIGLI DI LETTURA


Per commemorare il 10 febbraio, 'Giorno del ricordo', l'Amministrazione comunale di Cadelbosco di Sopra ha allestito in Biblioteca uno spazio dedicato alle testimonianze letterarie in ricordo di una tragedia che si
consumò al confine italo-sloveno.

Inquadrabile nella secolare disputa fra i popoli italici e slavi per la supremazia delle terre
dell'Adriatico si perpetrò con efferati massacri ed uccisioni fin nel primo dopoguerra, con il
conseguente esodo giuliano-dalmata.

Al di là delle varie tesi negazioniste o di genocidio del tutto strumentali, intento
dell'Amministrazione è quello di rendere omaggio a tutte le vittime di una guerra feroce e violenta
che ha funestato il secolo scorso e a tutti i nostri connazionali morti oppure esuli, in quell'Italia
post-bellica ridotta in ginocchio.