<![CDATA[Segnalazioni eventi dalle Biblioteche della Provincia di Reggio Emilia]]> <![CDATA[Biblioteche della Provincia di Reggio Emilia]]> <![CDATA[Gruppo di Lettura Un Po di libri]]> Guastalla, Biblioteca comunale, 18/09/19, 21.00
Il Gruppo di Lettura ritorna a settembre. Mercoledì 18 alle 21.00. Ci troveremo in Biblioteca per raccontarci le nostre letture estive e per scambiarci consigli. Partecipazione libera
(Biblioteca Comunale - Guastalla)]]>
<![CDATA[LETTORI PER DILETTO]]> Rubiera, Biblioteca civica A. U. "Codro", 19/09/19 - 30/05/20, 21,00
Il gruppo di lettura della Biblioteca di Rubiera si incontra ogni terzo giovedì del mese. La partecipazione è libera.In questo incontro verranno decisi i romanzi della nuova stagione di lettura.
(Biblioteca Comunale - Rubiera)]]>
<![CDATA[LEGGIAMO TANTO DI ZA]]> Luzzara, Biblioteca comunale, 20/09/19, 20.45
Pubblica e libera lettura dei testi di Cesare Zavattini Evento inaugurale di PASSAGGI A LIVELLO. Azioni di cultura a 30 anni dalla (non) morte di Cesare Zavattini Nel giorno del 117° compleanno di Cesare Zavattini inauguriamo le iniziative per il trentennale della scomparsa (13 ottobre 1989) dandoci appuntamento al Centro Culturale Zavattini, erede di quella biblioteca che lui stesso, attraverso la donazione dei suoi libri, ha fondato e contribuito ad avviare nel 1967. E che, sempre avanti di qualche passo, sognava come un luogo in cui “i giovani vi potranno ballare cantare amare, questi verbi cresceranno insieme con il leggere”. Cosa faremo? Ci troviamo per una serata dedicata alla pubblica lettura dei testi di Za, aperta a chiunque voglia unirsi a noi per leggerlo, per raccontare e parlare tanto di lui, del suo rapporto con Luzzara, della sua… non morte. Con ironia e divertimento, come crediamo gli sarebbe piaciuto. Forse, parola quanto mai zavattiniana, pure con canti e balli. Tanti amici e appassionati hanno già aderito all’iniziativa: puoi contattarci anche tu portando la lettura che più ti piace, oppure venendo semplicemente ad ascoltare. Non ve ne pentirete. Mettersi in scaletta è facile: chiama Simone Terzi al 349 0562708 oppure scrivi entro il 5 settembre a simone.terzi@fondazioneunpaese.org Vi aspettiamo! [ Io postumo non mi interesso. Troppo si fa per il dopo mentre dovremmo avere il coraggio dell’oggi ]
(Biblioteca Comunale - Luzzara)]]>
<![CDATA[PROGRAMMA GENERALE | PASSAGGI A LIVELLO]]> Luzzara, Biblioteca comunale, 20/09/19 - 30/10/19
Presentiamo il PROGRAMMA di PASSAGGI A LIVELLO azioni di cultura a trent’anni dalla (non) morte di Cesare Zavattini Luzzara, settembre / novembre 2019 Eventi e iniziative curate da Fondazione Un Paese che si svolgeranno tra Centro Culturale Zavattini, Teatro Sociale Luzzara “Danilo Donati”, Spazio Goccia e Spazio Corriera, organizzate per il trentennale della scomparsa di Cesare Zavattini SCARICA IL PROGRAMMA
(Biblioteca Comunale - Luzzara)]]>
<![CDATA[Vivi il Verde: letture in Torre Civica]]> Guastalla, 21/09/19, 16.00
Sabato 21 settembre alle ore 16 la Biblioteca Comunale partecipa a Vivi il Verde con letture sull'ambiente per bambine e bambini dai 3 ai 6 anni. Vi aspettiamo nel cortile della Torre Civica. Seguirà, alle 17.00, il concerto a cura del Corpo Filarmonico "G.Bonafini" nel Chiostro delle Agostiniane.
(Biblioteca Comunale - Guastalla)]]>
<![CDATA[L'uso consapevole della mente]]> Albinea, Sala Civica, 22/09/19, 17.00
Presentazione del libro di Silva Iotti "L'uso consapevole della mente. La meditazione come strumento per cavalcare l'onda della vita"
(Biblioteca comunale di Albinea)]]>
<![CDATA[UNIVERSITÀ DELL'ETÀ LIBERA]]> Rolo, Biblioteca comunale, 26/09/19, 15.00
Ricominciano gli appuntamenti con l'Università! Giovedì 26 Settembre incontro con la naturopata Alice Berni che ci parlerà degli oli essenziali
(Biblioteca Comunale - Rolo)]]>
<![CDATA[Un autunno di emozioni]]> Castelnovo ne' Monti, Biblioteca comunale, 26/09/19, 17.00
Lettura e laboratorio creativo a tema "I colori delle emozioni" di Anna llenas
(Biblioteca Comunale - Castelnovo ne' Monti)]]>
<![CDATA[QUIETER THAN SILENCE]]> Luzzara, Teatro Sociale, 27/09/19, 21.30
Mehdi Aminian & Mohamad Zatari in concerto Le sonorità di setar e ney della tradizione iraniana si sposano con quelle dell'oud della trazione persiana, e aprono scenari di sconfinata bellezza portandoci in viaggio tra Aleppo e Teheran. ney, setar e voce Mehdi Aminian oud Mohamad Zatari percussioni Behnam Masoumi in collaborazione con Associazione Teatro Sociale di Gualtieri
(Biblioteca Comunale - Luzzara)]]>
<![CDATA[Partire e ritornare nel fantastico mondo di Oz]]> Sant'Ilario d'Enza, Biblioteca comunale, 28/09/19, 17.00
Narrazione animata di Chiara Marinoni. Ingresso libero da 3 anni. Entriamo nella Terra di Oz, popolata da strambi e curiosi personaggi: dallo Spaventapasseri parlante alla furba Gallina Billina al Leone pauroso e alla perfida Strega dell’Ovest. Ma conosceremo anche l’ automa Tic Toc, il terribile Re Niomo e la saggia e bellissima Principessa Ozma. Dalla nuova edizione Einaudi de “I libri di Oz” di L.F.Baum, una narrazione con pupazzi e oggetti animati che sintetizza lo spirito del ciclo dei fortunati romanzi, noti soprattutto negli Stati Uniti: lo spirito di avventura e di scoperta di nuovi mondi e modi di pensare, il coraggio di affrontare l’ignoto, la solidarieta’ fra amici, il desiderio di ritornare a casa trasformati e rinnovati, in un percorso di evoluzione continua.
(Biblioteca Comunale - Sant'Ilario)]]>
<![CDATA[FLUMEN]]> Luzzara, Teatro Sociale, 28/09/19, 18.00
Presentazione del progetto fotografico di ALESSANDRA REPOSSI Incontro con l’autore e presentazione della MOSTRA 28 settembre / 1 novembre 2019 Flumen è un progetto che nasce da un lungo percorso di esplorazione del Po. Partire alla scoperta del grande fiume induce a ricercare segni del suo corso antico ed elementi di continuità con il presente. Da qui la scelta di colori che evidenziano l’aspetto materico del paesaggio.
(Biblioteca Comunale - Luzzara)]]>
<![CDATA[Leggiamo insieme!]]> Scandiano, Biblioteca comunale, 28/09/19 - 30/11/19, 16,30

(Biblioteca Comunale - Scandiano)]]>
<![CDATA[UNA SOGNATRICE CHE UNIVA I MONDI]]> Rubiera, Biblioteca civica A. U. "Codro", 29/09/19, 11,00
Inaugurazione della mostra fotografica in ricordo di Gaia Roganti. Ingresso libero.
(Biblioteca Comunale - Rubiera)]]>
<![CDATA[UNA SOGNATRICE CHE UNIVA I MONDI]]> Rubiera, Biblioteca civica A. U. "Codro", 29/09/19 - 13/10/19
Mostra della fotografa Gaia Roganti, visitabile durante gli orari di apertura della biblioteca. Ingresso libero
(Biblioteca Comunale - Rubiera)]]>
<![CDATA[Fiabe sul tappeto]]> Sant'Ilario d'Enza, Biblioteca comunale, 30/09/19 - 02/12/19, 17.30
Racconti dagli albi illustrati letti dalle lettrici volontarie del progetto Nati per Leggere nella Sezione Bambini della Biblioteca Comunale. Età: dai 2 anni. Ingresso libero.
Date: 30 settembre, 4 novembre, 5 dicembre 2019
(Biblioteca Comunale - Sant'Ilario)]]>
<![CDATA[Incontri del Gruppo di lettura]]> Sant'Ilario d'Enza, Biblioteca comunale, 30/09/19 - 16/12/19, 21.00
Il Gruppo di Lettura prosegue gli incontri in autunno con Emanuela Solimei. Il tema di questa rassegna è Artisti e sognatori, un viaggio nel magico mondo dell'arte con gli intrighi tra Istanbul e Venezia del giallo di Jason Goodwin, la fprmazione di un artista nell'insolito (per lui) romanzo di Georges Simenon di cui festeggiamo il doppio anniversario (30 anni dalla morte e 90 dall’apparizione del personaggio Maigret) e per finire la vita romanzata della fotografa Gerda Taro, immortalata da Helena Janeczek nel romanzo che le è valso il premio Strega e altri premi letterari.

Gli incontri del Gruppo di Lettura sono aperti a tutti. Chi partecipa dovrebbe avere letto il libro di cui si parlerà all'incontro.
La Biblioteca è a disposizione per recuperare le copie necessarie dei libri gratuitamente attraverso l'interprestito.
E' meglio chiedere al banco prestiti il libro da leggere almeno un mese prima dell'incontro.

Programma autunno 2019 ore 21:
30 settembre : Jason Goodwin, Il ritratto Bellini
4 novembre: Georges Simenon, L'angioletto
16 dicembre: Helena Janeczek, La ragazza con la Leica
(Biblioteca Comunale - Sant'Ilario)]]>
<![CDATA[DA SARAJEVO A SARAJEVO: VIAGGIO IN UN PAESE CHE SI CHIAMO' JUGOSLAVIA]]> Rubiera, Biblioteca civica A. U. "Codro", 30/09/19 - 21/10/19, 21,00
30/10 NEL CUORE DEL NOVECENTO (1914-945)
Dall'assassinio dell’arciduca Francesco Ferdinando, motivo scatenante della Grande Guerra, alla contesa di Fiume, al periodo fascista, alla Seconda Guerra Mondiale.
14/10: LA JUGOSLAVIA COMUNISTA (1945-1991)
Le foibe, l’esodo degli italiani, Josip Broz, ovvero Tito, un paese di apparente unità. Dopo la morte del dittatore, lo sfaldamento.
21/10: VUKOVAR, SARAJEVO E SREBRENICA (1991-1995)
Lo scoppio della guerra civile, le enclave, gli stermini, i caschi blu: ferite da rimarginare.
Con Francesco Feltri (storico) e Andrea Violi (esperto di cinema)
(Biblioteca Comunale - Rubiera)]]>
<![CDATA[FORMULA G: Il campionato dei giochi da tavolo]]> Sant'Ilario d'Enza, Biblioteca comunale, 03/10/19 - 07/11/19, 21.00
Prosegue il campionato dei giochi da tavolo con la terza e quarta tappa dedicate rispettivamente a Ticket to ride e Splendor. Chi sarà proclamato vincitore della prima edizione? Anche chi non ha mai partecipato può iscriversi al singolo torneo. Corrado della Giocolibreria Semola di Cavriago spiegherà le regole dei giochi a chi non le conosce. Le iscrizioni, obbligatorie, iniziano un mese prima degli eventi. Ecco il calendario delle ultime due tappe: 3 ottobre ORE 21.00, TICKET TO RIDE http://www.asmodee.it/linea_t2r.php 7 novembre ORE 21.00 SPLENDOR http://www.asmodee.it/giochi_splendor.php
(Biblioteca Comunale - Sant'Ilario)]]>
<![CDATA[StraLETTURE | NARRATORI DELLE PIANURE]]> Luzzara, Biblioteca comunale, 03/10/19, 20.45
StraLETTURE | Gruppo di lettura Parleremo di NARRATORI DELLE PIANURE di Gianni Celati Il libro Nel 1984, Italo Calvino così annunciava la pubblicazione di Narratori delle pianure: “Dopo vari anni di silenzio, Celati ritorna ora con un libro che ha al suo centro la rappresentazione del mondo visibile, e più ancora una accettazione interiore del paesaggio quotidiano in ciò che meno sembrerebbe stimolare l’immaginazione”. Queste trenta novelle, comiche e fantastiche, tristi o terribili, sulla valle del Po, mentre recuperano antiche forme narrative della tradizione novellistica italiana, sono un viaggio di ritorno alle fonti del narrare: cioè al “sentito dire che circola in un luogo o paesaggio”. È una figura molto cara a Walter Benjamin, quella del narratore orale, che Celati ha cercato di riscoprire viaggiando e raccogliendo storie sulle rive del Po. Celebrando con le sue novelle questa figura in via di estinzione, Celati indica una degradazione ambientale che non riguarda soltanto i paesaggi, ma anche la facoltà di raccontare e di scambiarsi esperienze. Così queste sono altrettante parabole sulla nostra epoca, e costituiscono uno sforzo per ridare all’arte narrativa una credibilità che non sia soltanto letteraria. Gianni Celati (Sondrio, 1937), scrittore, traduttore e critico letterario. Vive fra l’Inghilterra, l’Italia e l’Africa. Esordisce nel 1971 con il romanzo Comiche, edito da Einaudi ed accompagnato da nota di Italo Calvino. Nel 1998 riceve lo Zerilli-Marimò Prize for Italian Fiction dalla New York University. Traduttore di alcune tra le più importanti opere della letteratura mondiale, è autore di molti romanzi e libri di racconti, tra i quali Parlamenti buffi (Feltrinelli, 1989), Avventure in Africa (Feltrinelli 2001), Finzioni occidentali (Einaudi, 2001), Verso la foce (Feltrinelli, 2002), Fata Morgana (Feltrinelli, 2013), Sonetti del Badalucco nell’Italia odierna (Feltrinelli, 2010) e Selve d’amore (Quodlibet, 2013). Primo incontro e presentazione dei libri e degli autori del quinto anno di corso di StraLETTURE 2019/2020 / aperto a tutti
(Biblioteca Comunale - Luzzara)]]>
<![CDATA[KOHLHAAS]]> Luzzara, Teatro Sociale, 04/10/19, 21.30
Marco Baliani Una vicenda di giustizia, sopraffazione e potere raccontatata attraverso la voce magnetica di uno degli attori e autori che hanno fatto la storia del teatro di narrazione in Italia. tratto da Michael Kohlhaas di Heinrich von Kleist di Marco Baliani e Remo Rostagno attore narrante Marco Baliani regia Maria Maglietta in collaborazione con Associazione Teatro Sociale di Gualtieri
(Biblioteca Comunale - Luzzara)]]>